Lingua:

TELEFONO: 0481 776542

via dell'Industria 49
34077 San Canzian
D'Isonzo (GO)
ITALY

TRILAMINATI

TRILAMINATI

Con il termine trilaminato si intende un materiale multistrato composto da tre strati di materiali sovrapposti.
Viene distinto dalla tipologia dei tessuti, e dal relativo peso, definito in grammi/metro², e dalla natura della membrana interna.
Il trilaminato che commercializziamo, viene usato principalmente in due ambiti ben distinti, la subacquea e l’industria ospedaliera.

Nell’ambito della subacquea il trilaminato è inteso come un tessuto composto da materiale multistrato, realizzato assemblando tessuto di nylon, o poliestere, a gomma butilica o membrane impermeabili e traspiranti.

I trilaminati con spalmature di butile sono dedicati al confezionamento di mute stagne per la subacquea.
I trilaminati con membrane impermeabili e traspiranti sono indicati per produzione di abbigliamento tecnico, per mute stagne da superficie (vela, surf, canoa …) e anche per mute stagne da immersione.
Tutti questi tessuti hanno ottime caratteristiche di impermeabilità, ma al contrario del neoprene, non offrono pari proprietà termiche.

Il tessuto trilaminato viene utilizzato anche nell’industria ospedaliera per la realizzazione di tessuti sterili da utilizzarsi in camera operatoria.
I trilaminati chirurgici impediscono il passaggio di liquidi e microbi coniugando traspirabilità, impermeabilità ed assorbimento superficiale dei liquidi, che non devono “rimbalzare” o scorrere lungo il tessuto stesso.
Possono essere monouso o riutilizzabili. I primi sono molto più economici, ma poco ecologici; i secondi sono molto più costosi ma possono essere riutilizzabili solitamente per 100 cicli di lavaggio/sterilizzazione riducendo notevolmente il volume degli “scarti ospedalieri”.
 

DOMANDE E RISPOSTE